Assicurazione vecchiaia e superstiti AVS

La presente edizione è adatta per browser con un supporto CSS insufficiente e destinata soprattutto alle persone ipovedenti. Tutti i contenuti sono visualizzabili anche con browser più vecchi. Per una migliore visualizzazione grafica si raccomanda tuttavia l'uso di un bro

Inizio selezione lingua

Inizio zona contenuto

Inizio navigatore

Fine navigatore



Chi a diritto all'indennità?

Hanno diritto all'indennità di maternità le donne che al momento della nascita del bambino:

  • esercitano un'attività lucrativa dipendente;
  • esercitano un'attività lucrativa indipendente;
  • collaborano nell'azienda appartenente al coniuge, alla famiglia o al convivente e ricevono un salario in contanti;
  • sono disoccupate e ricevono già un'indennità giornaliera dell'assicurazione contro la disoccupazione o adempirebbero le condizioni che vi danno diritto;
  • per malattia, infortunio o invalidità, sono incapaci al lavoro e percepiscono dunque un'indennità giornaliera da parte di un'assicurazione sociale o privata, a condizione che questa indennità sia stata calcolata sulla base di un salario guadagnato in precedenza;
  • hanno un contratto di lavoro valido, ma il cui diritto alla continuazione del versamento del salario o al versamento di indennità giornaliere è giunto a termine.


Concernente la protezione delle lavoratrici in caso di maternità si veda il promemoria del:

Fine zona contenuto

Attualità

L'opuscolo 1.2014 - Cambiamenti a partire dal 1° gennaio 2014 e il foglio informativo: Riduzione dei premi 2014 sono disponibile online.
Tipo:  PDF

Stato al 1° gennaio 2014
18.11.2013 | 48 kb | PDF
Tipo:  PDF

Stato al 1° gennaio 2014
26.11.2013 | 35 kb | PDF
L'AVS.
Da parte di tutti. Per tutti.
Dal 1948.
ai-pro-medico
Un portale informativo sull’AI per i medici
Provvedimenti d'integrazione professionali - Una campagna comune per informare i datori di lavoro.

Accedere direttamente

Documentazione



AVS - AI
 | Basi legali
http://www.ahv-iv.info/eo_mse/00200/00210/index.html?lang=it